Biblioteca elettronica gratuita

Il dolore cronico come esperienza bio-psico-sociale - Michael Tenti

Il migliore Il dolore cronico come esperienza bio-psico-sociale Il file PDF può essere trovato qui

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 07/09/2017
DIMENSIONE: 4,86
ISBN: 9788894146189
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Michael Tenti

Descrizione:

Quando parliamo di dolore cronico tendiamo a immaginare una sgradevole e persistente sensazione fisica, ma le più recenti evidenze scientifiche delineano una realtà ben più complessa. Questo volume, basandosi su una vasta letteratura di riferimento, offre una prospettiva ampia che aiuta a comprendere il dolore cronico come fenomeno non solo biologico, ma pure psicologico e sociale. Introdotto da un contributo di William Raffaeli, il testo si rivolge sia ai professionisti coinvolti nella terapia antalgica che desiderino osservare il fenomeno da una prospettiva a più dimensioni, sia agli psicologi interessati al tema che vogliano comprendere il proprio ruolo nel trattamento. Ma si rivolge anche ai pazienti stessi e alle loro famiglie, per conoscersi/conoscerli più a fondo e scegliere terapie integrate con maggiore consapevolezza.

... sensoriale ed emo/va spiacevole ... Dolore come esperienza mul/dimensionale Prospeva bio-psico-sociale Il dolore va oltre la dimensione sensoriale-nocicettiva ... PPTX Presentazione standard di PowerPoint ... . Il dolore va oltre la dimensione sensoriale ... possono portare al rischio di sviluppare dolore cronico perme5e una migliore presa in carico della persona ... VI Il dolore cronico in Medicina Generale 5. Approccio al paziente con dolore cronico ... Nell'esperienza medica il dolore rappresenta una tra le manifestazioni più impor-tanti della malattia; inoltre, fra i sintomi, è quello che tende a minare ... Il dolore cronico come esperienza bio-psico-sociale libro ... ... ... Nell'esperienza medica il dolore rappresenta una tra le manifestazioni più impor-tanti della malattia; inoltre, fra i sintomi, è quello che tende a minare maggiormente la qualità di vita. Il dolore cronico è riconosciuto come una delle principali cause di disabilità a livello mondiale. 6 La ricerca ha dimostrato che diversi mediatori biochimici, tra cui prostaglandine, citochine (TNFα, IL-1ß, IL-6), chemochine (CCL2, CXCL1, CXCL5), fattori di crescita/neurotrofine (NGF, BDNF) e neuropeptidi (substance P, CGRP) giocano un ruolo chiave nel percorso del dolore e nei meccanismi ......