Biblioteca elettronica gratuita

La desistenza terapeutica - Cristiano Samueli

Il migliore La desistenza terapeutica Il file PDF può essere trovato qui

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 08/01/2012
DIMENSIONE: 12,58
ISBN: 9788867519439
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Cristiano Samueli

Descrizione:

Con desistenza terapeutica s'intende l'atteggiamento terapeutico con il quale il medico desiste dalle terapie futili ed inutili. La desistenza terapeutica è un concetto che provieneall'ambito medico dell' anestesia-rianimazione e si applica nei confronti dei pazienti malati terminali ed ha la sua base nel concetto di accompagnamento alla morte secondo dei criteri bioetici e di deontologia medica già stabiliti. La desistenza terapeutica non ha niente a che fare con l'eutanasia, da cui anzi prende le distanze, ed inoltre vuole combattere l'accanimento terapeutico.

...terapeutica. Invece, con "desistenza terapeutica" si intende l'approccio terapeutico adottato dal medico, il quale decide di non intraprendere terapie futili nei confronti del malato inguaribile e di accompagnarlo alla morte secondo criteri deontologici e bioetici ... La desistenza terapeutica - Cristina Ferro Cristiano ... ... . Con desistenza terapeutica s'intende l'atteggiamento terapeutico con il quale il medico desiste dalle terapie futili ed inutili. La desistenza terapeutica è un concetto che proviene all'ambito medico dell' anestesia-rianimazione e si applica nei confronti dei pazienti malati terminali ed ha la sua base nel concetto di accompagnamento alla morte secondo dei criteri bioetici e di deontologia ... E nel 62% di questi casi, il decesso sopravviene perché i medici, perlopiù dopo un confronto con i familiari, decidono un atto di "desistenza terapeutica", come può essere quello di sospendere ... Con desistenza terapeutica s'intende l'atteggiamento terapeu ... (PDF) FURLAN (2017) - La "desistenza terapeutica" è ... ... ... E nel 62% di questi casi, il decesso sopravviene perché i medici, perlopiù dopo un confronto con i familiari, decidono un atto di "desistenza terapeutica", come può essere quello di sospendere ... Con desistenza terapeutica s'intende l'atteggiamento terapeutico con il quale il medico desiste dalle terapie futili ed inutili. La desistenza terapeutica è un concetto che proviene all'ambito medico dell' anestesia-rianimazione e si applica nei confronti dei pazienti malati terminali ed ha la sua base nel concetto di accompagnamento alla morte secondo dei criteri bioetici e di deontologia ... Con desistenza terapeutica s'intende l'atteggiamento terapeutico con il quale il medico desiste dalle terapie futili ed inutili. La desistenza terapeutica è un concetto che proviene dall'ambito medico dell'anestesia-rianimazione e si applica nei confronti dei pazienti malati terminali ed ha la sua base nel concetto di accompagnamento alla morte secondo dei criteri bioetici e di deontologia ... desistenza terapeutica non è sempre legata all'espressa volontà del paziente, come si può desumere analizzando i dati dello studio promosso dal GiViTi dove si evidenzia che i pazienti in grado di esprimere un valido consenso al piano di cure al momento del ricovero in terapia intensiva era del 20% diventando successivamente nullo. Il presente saggio si propone di discutere se e a quali condizioni la cosiddetta "desistenza terapeutica" sia giustificabile dal punto di vista etico. Per svolgere questo compito si impegna in...