Biblioteca elettronica gratuita

Progetto Scampia. Sulla questione della periferia nord di Napoli - Michelangelo Pascali

Potete trovare qui Progetto Scampia. Sulla questione della periferia nord di Napoli pdf libro

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI DOC
DATA: 27/07/2017
DIMENSIONE: 7,29
ISBN: 9788892109728
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Michelangelo Pascali

Descrizione:

La ricerca si occupa del problematico quartiere napoletano di Scampia. Dopo aver illustrato lo stato delle cose, soprattutto alla luce delle riflessioni teoriche e delle azioni istituzionali che si registrano da decenni, si è voluto esporre il punto di vista di chi vive o ha operato sul territorio. Oggetto di particolare attenzione è stata la percezione delle questioni sociali, dei confini della legge e della presenza delle istituzioni da parte di uno specifico ma eterogeneo nucleo di abitanti. Quanto riportato appare solo in parte confermare i contenuti della narrazione mediatica in corso da molti anni. Le "voci di dentro" testimoniano, accanto a istanze comuni ed espressioni di assoluta normalità, la persistenza di un disagio profondo e diffuso, oltre che la peculiarità di un modo di vivere e pensare, tendente alla legalità più di quanto possa apparire dall'esterno ma a forte rischio devianza. Numerosi appaiono tuttora gli elementi che possono favorire o rafforzare posizioni criminali. Malgrado la conoscenza delle difficoltà che affliggono Scampia, nonostante siano stati posti in essere interventi su più livelli da molteplici attori, le risposte sono state finora insufficienti. Emerge, da tutto questo e dallo stretto rapporto tra stigmatizzazione sociale e programmazione urbanistica del territorio, un'analisi sulla natura stessa e sul senso profondo dell'"essere periferia", all'interno di un imprescindibile ripensamento sul modello generale di sviluppo urbano, sociale ed economico.

...t con Secondigliano, a ovest coi quartieri Piscinola e Marianella e a sud col quartiere San Carlo all'Arena ... Eroi di strada - S2018 - Nella periferia di Napoli: da ... ... .. Nella recente riforma della struttura amministrativa del Comune, Miano, insieme con Secondigliano e San Pietro a Patierno, costituisce la 7^ Municipalità del ... Per i giovani della periferia nord, messi con le spalle al muro, uno spazio a loro dedicato può diventare speranza. Circa 90mila metri quadrati l'area Boscariello , di cui 14mila, prospicienti via Ettore Ciccotti, cioè quelli che affacciano sul lato Scampia, destinati alla realizzazione di servizi per la collettività, nello specifico di un complesso sportivo. Scampia, periferia nord di Napoli. Nel 1983 Felice Pignataro, muralista, creativo, artista al servizio de ... Progetto Scampia Sulla Questione Della Periferia Nord Di ... ... . Scampia, periferia nord di Napoli. Nel 1983 Felice Pignataro, muralista, creativo, artista al servizio degli "ultimi" e dei senza voce, con il GRIDAS promuove un carnevale di quartiere nato per dare un'identità alla progressiva urbanizzazione della campagna periferica. Napoli, Scampia: da Gomorra a Renzo ... Scampia: il Progetto Periferie prevede opere di ammodernamento e riqualificazione mai viste per il Lotto M e l'ultima delle quattro Vele rimaste. Duecentocinquantotto cariche di dinamite ed un boato assordante. ... che in buona misura saranno investiti in servizi per la periferia Nord. A Scampia, periferia-nord di Napoli, da qualche anno esiste una rete di volontari che si prende cura delle aree verdi del quartiere, sognando di far tornare a volare le farfalle sugli orti e i giardini recuperati, tra i palazzi grigi e l'indifferenza di un quartiere che oggi lentamente si sta risvegliando. La storia delle Vele di Scampia, periferia Nord di Napoli, inizia nei primi anni Sessanta, con il progetto di Franz Di Salvo per sette palazzi residenziali dalla forma triangolare, a vela appunto.. Un intervento di edilizia economica popolare che, nelle intenzioni dei progettisti, doveva favorire l'integrazione e la costruzione di una comunità di residenti ed essere collegato alla città da ... Notizie e news quotidiane su Melito di Napoli e circondario. Una doppia azione Comune-Città metropolitana di Napoli incentrata su un progetto di riqualificazione urbana che ha, come intervento principale, l'abbattimento di tre Vele di Scampia, gli edifici diventati negli anni il simbolo del degrado delle periferie della più grande città del Mezzogiorno....